DFF12: il programma di Giovedì 26 Gennaio

Archiviate le animazioni, i Visti da Vicino (in finale, prevista per Venerdì 27 Gennaio, EEEHHH di Frugo & Potter, Don’t Like It di Simone Nestori e _Let di Alessio Marzilli) e buona parte degli Extralarge, la terza delle cinque serate del Dieciminuti Film Festival ha oggi inizio, come sempre alle 21:00 presso il Cinema Antares.

wp

Oltre agli ultimi Extralarge in concorso, vedremo i primi nove cortometraggi della sezione ufficiale, di cui potete leggere le sinossi qui. Vi riportiamo i titoli:

  • The Silence di Ali Asgari e Farnoosh Samadi (Italia);
  • Touch di Noel Harris (Canada);
  • Un lugar di Iván Fernández de Córdoba (Spagna);
  • Waiting for Harry di Antonio Benedetto (Italia).

A seguire:

  • 112-Pizza di Elefterios Zacharopoulos (Francia);
  • Charlie Cloudhead di Rupert Cresswell (Regno Unito);
  • Classmate di Javier Marco (Spagna);
  • Dia dos Namorados di Roberto Burd (Brasile);
  • Dreams On Sale di Vlad Buzaianu (Romania);
  • Heaven of Children di Amir Masoud Soheili (Indonesia);
  • La Mar estaba serena di Pablo Schulkin (Uruguay);
  • L’ultimo viaggio di Valeria Luchetti (Italia);
  • Stripes di Tibo Pinsard (Francia).

Tra una sezione e l’altra, attesissimo ospite della serata è Carlo Cerroni, giovane ciociaro che, con la complicità di Roberto Carlini, tanta creatività e un pizzico di follia, è riuscito a creare un fenomeno social: Fonzie a Ceccano.

Terminate le proiezioni, Daniele Fontana darà il via alle Esplorazioni, un momento d’approfondimento che quest’anno vedrà sotto i riflettori David Lynch, artista complesso e poliedrico conosciuto dai più per la nota serie televisiva statunitense Twin Peaks. Andranno in scena Six Men Getting Sick e alcuni estratti da Dumbland.

Set aside the Animations, the shorts from Visti da Vicino (the three finalists are EEEHHH by Frugo & Potter, Don’t Like It by Simone Nestori and _Let by Alessio Marzilli) and a large part of the Extralarge Section, the third evening of the Dieciminuti Film Festival will start today at 9:00 PM at Cinema Antares, as always.

In addition to the few Extralarges left in competition, we’ll see the first nine short movies from the Official Section (all the synopses can be found here). Here are the titles:

  • The Silence by Ali Asgari and Farnoosh Samadi (Italy);
  • Touch by Noel Harris (Canada);
  • Un lugar by Iván Fernández de Córdoba (Spain);
  • Waiting for Harry by Antonio Benedetto (Italy).

Following:

  • 112-Pizza by Elefterios Zacharopoulos (France);
  • Charlie Cloudhead by Rupert Cresswell (UK);
  • Classmate by Javier Marco (Spain);
  • Dia dos Namorados by Roberto Burd (Brazil);
  • Dreams On Sale by Vlad Buzaianu (Romania);
  • Heaven of Children by Amir Masoud Soheili (Indonesia);
  • La Mar estaba serena by Pablo Schulkin (Uruguay);
  • L’ultimo viaggio by Valeria Luchetti (Italy);
  • Stripes by Tibo Pinsard (France).

Between one section and another, the special guest of the evening will be Carlo Cerroni, a young man from Ciociaria who, with the complicity and the creativity of Roberto Carlini, was able to create a social phenomenon: Fonzie in Ceccano.

At the end of the screening, Daniele Fontana will get started with Explorations, a moment of detailed study that this year will be dedicated to David Lynch, a complex and multifaceted artist known by most people for the American TV series Twin Peaks. We’ll screen Six Men Getting Sick and some extracts of Dumbland.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...